Scaricare Libri Gratis




Attualita della parola. La lingua tra scienza e mito libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Treu E. (cur.)
  • Editore: Guerini e Associati
  • I dati pubblicati: 28 Febbraio '13
  • ISBN: 9788862504119
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 161 pages
  • Dimensione del file: 34MB
  • Posto:

Sinossi di Attualita della parola. La lingua tra scienza e mito Treu E. (cur.):

Prete ortodosso, matematico, filosofo, teologo, critico d'arte, scienziato,Pavel A Florenskij e una personalita eccezionale nel pur eccezionale scenarioculturale russo degli inizi del Novecento, l'epoca di Skrjabin e diKandinskij Dai numeri, attraverso la musica, la pittura, la filosofia,Florenskij si spinge verso lo "spirito di Dio", cercando costantemente dicogliere nel visibile il riflesso dell'invisibile, della sostanzadell'esistenza spirituale o metafisica L'opposizione tra visibile einvisibile costituisce uno dei principi che guida il suo pensiero in tutti gliambiti del sapere Questo stesso rapporto e al centro della sua riflessionelinguistica: la parola va considerata, da una parte, come oggetto dellaconoscenza e, dall'altra, come l'atto della conoscenza che permette di entrarein contatto con la sostanza significativa della parola The word is thus conceived as the "fruit of the relationship between the spirit of knowledge and the world to know" The driving force of the seed or the word en??rgeia leads the mind beyond the subjective barrier and makes her touch the super real, the sphere that is beyond our immediate experienceAlong with the matter of fact, Florensky captures of the language, like mathematics and art, transcendent and symbolic appearance, looking for a summary and, therefore, an ideal "integrity" of knowledge Introduction of Vjaceslau vs Ivanov

Comentarios

Maddalena parker & simpson cigarettes

ottimo libro, mi è piaciuto molto !!

Natale

Foto carine .. adoro i capelli!

Eleonora

cosa diavolo questo non è un libro

Drago

ciò che un grande libro!

Alfredo

Lo adoro, lo leggerò di nuovo